L'asso di picche così definito dagli Usa Saddam

L’asso di picche così definito dagli Usa Saddam

Puntata de L’angolo del giornalaio dedicata alla guerra in Iraq a partire dal 2003, con una critica a tutta l’amministrazione di G.W.Bush e in particolare ai suoi stretti collaboratori di allora Dick Cheeney e Donald Ramsfeld che hanno fatto di tutto per dichiarare guerra all’asso di picche Saddam Houssein.

Il giornalaio critica il modo con cui Cheeney e Ramsfeld hanno anteposto i propri interessi personali a quelli di una stabilizzazione dell’intero Medio Oriente. Un resoconto di come gli Stati Uniti abbiano condotto la guerra e la gestione del dopoguerra esclusivamente per gli interssi delle grandi multinazionali americane.

Una  versione alternativa della guerra in Iraq, rispetto a ciò che dicevano i media ufficiali durante e dopo lo svolgimento del conflitto.

Per ascoltare la trasmissione cliccate sul player

La puntata termina con la solita ironia del giornalaio che sostiene che gli Usa dopo la guerra si siano ritrovati più con un’due di coppe che non un’asso di picche

L’Asso di Picche e L’angolo del giornalaio

E’ la prima volta che la trasmissione si riferisce a fatti internazionali e in particolare alla Guerra in Iraq del 2003,ma ne seguirà in seguito una seconda che vede il conflitto in un’altra prospettiva, quella delle torture degli americani ai prigionieri irakeni. Se volete ascoltare la trasmissione cliccate qui

Numerose sono state le puntate di successo de L’angolo del giornalaio , da Così è se vi pare a Meglio in Italia fino all’exploit della puntata L’extraterrestre , che raccolse numerosissimi ascolti laddove si parlava del grandissimo calciatore Lionel Messi

Se volete ascoltare l’intera collection de L’angolo del giornalaio potete andare su questo link laddove troverete tutto dalla prima trasmissione fino a quella odierna.

L’ANGOLO DEL GIORNALAIO